Danzamovimentoterapia espressivo-relazionale®

 

 


La danzamovimentoterapia si basa sulla spontanea risposta motoria allo stimolo ritmico musicale, per promuovere la partecipazione degli individui al gruppo e la (tras)formazione dell’immagine del corpo.
La metodologia di danzamovimentoterapia espressivo-relazionale® è stata sistematizzata da Vincenzo Bellia ed ha alle spalle la danzaterapia a sfondo antropologico ispirata all’Expression Primitive e la matrice gruppoanalitica.
Si applica nel campo della psicopatologia, della riabilitazione, della formazione, dell’educazione e dello sviluppo delle comunità.

http://www.danzaterapia-esprel.it/